La Storia della S.I.B.I.

La Società S.I.B.I. s.r.l. ha modeste origini, ma ha raggiunto oggi notevoli traguardi.

E' nata negli anni settanta dalla volontà del Sign. Walter Pantoni come un piccolo stabilimento che si è progressivamente trasformata in commercio all’ingrosso e al minuto su una superficie di circa 50.000 metri quadrati, di cui oltre 5.000 coperti.

Il taglio, la lavorazione e il commercio di legname di castagno rappresentano una delle principali attività.

Continui investimenti volti a migliorare gli impianti di produzione, il personale specializzato e soprattutto la passione e l'esperienza del titolare con la sua dinamicità e l'orgoglio di consentire all'azienda di prosperare e di acquisire credito, ha fatto si che essa si posizionasse tra le leader della lavorazione del castagno nel mercato italiano, in particolare nelle regioni: Umbria – Toscana – Marche – Lazio - Campania – Sardegna.

Oggi, grazie alle moderne tecnologie, e ai nuovi mezzi per segare il legname, è in grado di fornire in tempi rapidi ogni prodotto del legno di castagno ed altri tipi di legno, di qualsiasi misura o spessore destinato al restauro e alla costruzione di tetti, portici, infissi o qualsiasi altra struttura edilizia.

Tale esperienza ha portato a una conoscenza pressoché totale del prodotto.

L’obiettivo della S.I.B.I. è l’ulteriore espansione dell’azienda attraverso altri investimenti di tipo finanziario e tecnologico.

Tutto cio permette alla sibi non solo di essere sinonimo di difficoltà e serenità ma anche capace di essere sempre al passo coi tempi a tutto vantaggio dei numerosi clienti nazionali e anche internazionali.

La S.I.B.I. a novembre 2005 è stata sede del Convegno del legno organizzato dall’Assolegno.