I Nostri Prodotti

La S.I.B.I. offre un ampio assortimento di prodotti, garantendo un servizio rapido e puntuale.

L’azienda è inoltre in grado di offrire la possibilità di consegne in tutto il territorio nazionale.

Disponiamo di materiale selezionato in pronta consegna per grandi e piccole forniture, per soddisfare ogni vostra esigenze con cortesia puntualità ed efficienza.

Le nostre lavorazioni sono tutte realizzate con macchinari all’avanguardia per garantire precisione e qualità d’ogni singolo elemento.

Ogni fase del processo produttivo, a partire dalla selezione e importazione del legno, è costantemente controllata e perfezionata per garantire prodotti esclusivi, innovativi e realizzati secondo le norme ambientali. La nostra professionalità è il risultato di una strategia costante e coerente, ricolta alla migliore qualità della propria opera.

Ogni fase di lavorazione segue procedure che uniscono esperienza, strumenti e materiali che danno come risultato un prodotto artigianale di grande qualità.

Morali

 

Travi

 

 Morali di Castagno

  • 7x7 da ML.1,00 a 3,0
  • 8x8 da ML.1,00 a 5,00
  • 10x10 da ML.1,00 a 5,00

Si eseguono: Normali,Piallati
ed a spigolo vivo

 Morali di Abete

  • 8x8 da ML.4,00
  • 10x10 da ML.4,00

Si eseguono: Normali e Piallati

 Travi di Castagno

  • Tronco grezzo
  • Uso Romanoo
  • Uso Triestina o "Uso Fiume"
  • Uso Spigolo Vivo"

Nelle varie lavorazioni si possono avere di qualsiasi spessore e lunghezza.

Tavole

 

Doghettato

 

 Tavole di Castagno

Larghezza: mm. 20, 30, 40, 50, 60, 65, 80
Lunghezza: da ml.1,30 a 3,00

 Tavole di Abete

Larghezza: mm. 25
Lunghezza: da ml.3,00 a 4,00

 Palanche di Abete

Larghezza: mm. 50
Lunghezza: ml.4,00

 Cantinelle di Abete

Larghezza: mm. 25x50
Lunghezza: ml.4,00

 Tavolato per sottotetto e pavimento

  • Doghettato battentato
  • Doghettato Maschiettato chiuso
  • Doghettato Maschiettato aperto

Spessore: mm. 17-26-35- etc..
Lunghezza: 1,00-1,50-2,00
2,30-2,50-3,00
Larghezza: Prismata o mista

Fasci

 

Legna da ardere

 

I Fasci sono disponibili di Castagno e di Quercia in varie misure: fini da forno, piccoli, medi e grandi

 Castagno

Si accende facilmente, si consuma in fretta e sviluppa una fiamma lunga.

  • Per camino lung. circa cm.45/50
  • Per stufa lung. circa cm.25/30

 Quercia

Legna compatta, combustione lenta con fiamma corta, dura più a lungo. (detta legna forte)

  • Per camino lung. circa cm.45/50
  • Per stufa lung. circa cm.25/30


Paleria di Castagno per agricoltura

Il Castagno è sempre stato uno dei legnami più usati in agricoltura, per la sua maneggevolezza, per la forma perfettamente diritta e l’ottima resistenza alla intemperie. Inoltre, essendo ricchissimo di tannino, resiste molto bene ai marciumi ed agli attacchi di parassiti animali e gli permette di essere duraturo nel tempo. Il Palo di castagno viene utilizzato per lavori di ingegneria naturalistica (antivalanghe, arginature, ecc.) per recinzioni, staccionate, costruzioni in legno o come palo tutore.
Il materiale viene comunque scortecciato per migliorarlo esteticamente.

A seconda delle esigenze del cliente, la nostra paleria è disponibile in diametri e lunghezze diverse, sia in grosse che in piccole quantità. E’ inoltre possibile fornire il materiale appuntito e mezzo tondo.

  • FILAGNE di Castagno senza punta ml. 4.00 / 4.50
  • PUNTELLI di Castagno con o senza punta da ml. 1.50 / 2.00 / 2.50 / 3.00
  • PALI PER VIGNA con punta da ml. 3.00
  • REGINELLE senza punta ml. 2.30
  • FRASCONI


Lavorazioni

Palombella Smussatura Capriata

Tutto il materiale viene acquistato grezzo o semilavorato e viene sottoposto presso il nostro magazzino a varie fasi lavorative che comprendono:

  • Palombelle: è una lavorazione di decoro che si effettua all’estremità delle travi o dei morali.
  • Piallatura: è una lavorazione sulla superficie del legno per renderlo liscio al tatto.
  • Smussatura: è' un taglio obliquo degli spigoli della trave conferendole una forma ottagonale.
  • Trattamento: Antitarlo – Antimuffa – Colore
    La preparazione del materiale con un trattamento impregnante Anti-tarlo decorativo, garantisce, oltre ad una perfetta colorazione, un ampio spettro di protezione per il legno da funghi, muffe e altri agenti esterni. La gamma dei colori: incolore, castagno, noce chiaro e noce scuro.
  • Capriate: Realizzazione di capriate.


Tetti e Tettoie

Abitare un tetto in legno è rivivere il sapore della natura, per questo oggi il legno sta conoscendo una riscoperta, soppiantando materiali che l’avevano relegato a ruoli nostalgici.


Stagionatura

Il legno appena tagliato contiene una grande quantità di acqua, che può variare da 1/3 a più della metà del suo peso. Una volta tagliato, il legno perde velocemente circa il 30% di acqua presente nelle cavità cellulari. Successivamente continuerà, ma lentamente, a perdere acqua fino a raggiungere l’equilibrio con l’ambiente circa il 17% - 23% di umidità, quando è ormai ben stagionato.

La stagionatura del legname, avviene in modo naturale nel nostro magazzino, predisposto per la circolazione dell’aria.

La completa stagionatura naturale all’aperto (indispensabile negli spessori medi e grossi) è l’unica che consente di realizzare ogni tipo di manufatto, anche il più delicato come il serramento esterno, senza timori di avere problemi di instabilità del legno. Il legno stagionato è molto più resistente al deterioramento di quello fresco. Il metodo naturale è quello che garantisce in futuro una maggiore stabilità

Infatti con l’essiccazione artificiale, la linfa si asciuga ma si conserva integra ed a contatto con l’umidità si gonfia e può provocare grandi deformazioni.

Con la stagionatura naturale, invece, la linfa marcisce e non può più dare alcun problema. C’è un ulteriore importantissimo vantaggio, che riguarda il colore, che si mantiene uniforme anche nell’interno della tavola solo con la stagionatura naturale all’aperto, invece con l’essiccazione artificiale si corre il rischio che, più grosso è lo spessore, più facilmente succede che la parte centrale della tavola rimanga di tonalità diversa rispetto alle parti esterne. Per esempio negli spessori 60 / 70 / 80 mm. può rimanere un’anima di uno o anche 2 cm. Di colore biancastro al centro dello spessore della tavola. E’ per questo motivo, per esempio, che per il restauro di porte e finestre degli edifici storici importanti sono sempre richiesti legni a stagionatura naturale.

La stagionatura naturale si ottiene accatastando le assi una sull’altra frapponendo dei listelli al fine di permettere la circolazione dell’aria.

Tutto il tavolate viene impacchettato, accatastando le tavole una sull’altra frapponendo dei listelli al fine di permettere la circolazione dell’aria ed evitarne la curvatura e depositato nel piazzale all’aria aperta per ottenere la stagionatura naturale, procedimento che avviene lentamente evitando spaccature, deformazioni ed altri inconvenienti che talvolta si hanno mettendo la merce fresca subito negli essiccatoi.

Bisogna tener presente che il legno regolerà continuamente la sua umidità con quella dell’aria circostante. Se viene portato in un ambiente chiuso e dotato di riscaldamento centrale, il suo contenuto di umidità diminuirà lentamente fino a circa il 10%, provocando ovviamente un maggior restringimento.
Tutto il materiale nel nostro deposito è stagionato naturalmente da 1 a 10 anni.